top of page
  • Immagine del redattoreBonga Surf School

Surf & Parkinson

Un "tuffo" nella natura sarda per migliorare le variabili motorie e la qualità di vita in persone

con malattia di Parkinson.💙

Questo è quello che vuole dimostrare il progetto “Sardegna palestra a cielo aperto: interventi motori adattati in ambiente naturale in persone con malattia di Parkinson”.


Il Progetto parte dall'Università di Sassari precisamente dal corso di laurea in #scienzemotorie #uniss e coinvolgerà pazienti di entrambi i sessi con diagnosi di malattia di Parkinson che si impegneranno in un programma multisport in ambiente naturale tra cui il nostro amato Surf! 🏄


Parte di un filone di ricerca che ha lo scopo di promuovere gli stili di vita attivi attraverso la valorizzazione delle risorse territoriali (sia in soggetti sani che con patologie), il progetto sarà presentato il 3

febbraio presso l’aula A del complesso biomedico dell’Università in viale San Pietro.


Il gruppo di studio è coordinato dalla Professoressa Lucia Cugusi, docente del corso di laurea in Scienze motorie, Sportive e Benessere dell’Uomo dell’Università di Sassari e vedrà la collaborazione ddei docenti e ricercatori della sezione di Anatomia e Istologia dell’Ateneo sassarese con il Professor Pasquale Bandiera, della Fisiologia Umana con la Professoressa Franca Deriu e della Bioingegneria con il professor Ugo Della Croce.













留言


bottom of page